Sezione CronologiaIL CATALOGO
Motore di ricerca Ricerca Rapida
Motore di ricerca Area Clienti

Carrello

Il carrello è vuoto.

Clicca su
per aggiungere libri

Memoria del Tempo

click per ingrandire L001143 aggiungi al carrello
Bonvesin da la Riva
Libro delle Tre Scritture
, 2014
a cura di Matteo Leonardi
Memoria del Tempo n. 43
pp. 296, ISBN 978-88-8063-795-0    € 28.00

E' possibile scaricare questo volume in versione PDF, a pagamento,
tramite Casalini Libri Digital Division

Bonvesin da la Riva è il più illustre poeta in lingua padana del Duecento. Contemporaneo di Dante, visse a Milano, dove divenne celebre come filantropo e come finanziatore di ospedali cittadini. Aderì all’ordine religioso degli Umiliati e si rivolse all’ammaestramento del popolo, fondando scuole e dedicandosi alla scrittura. Bonvesin fu un autore molto prolifico: scrisse opere in latino e nella propria lingua volgare, cioè nel milanese del Duecento. Il più celebre testo in latino di Bonvesin è senz’altro il De magnalibus urbis Mediolani, una lode delle meraviglie di Milano, ricchissima di dati e di informazioni. Il capolavoro in lingua volgare è invece il Libro delle tre scritture, che appartiene al genere delle “visioni”, cioè delle rappresentazioni letterarie dell’aldilà: una tradizione che annovera numerosi precedenti arabi e mediolatini. La visione dell’inferno e del paradiso di Bonvesin si distingue però da altri analoghi testi medievali per la vivacità delle figure e per la complessa architettura strutturale, che richiama alla mente la Commedia di Dante Alighieri, di poco posteriore. Al posto della raffigurazione del purgatorio Bonvesin preferisce raccontare la passione di Cristo, l’evento cardine della storia dell’umanità, che ha spalancato agli uomini proprio le porte del paradiso. Questa edizione del Libro è per la prima volta corredata da un ampio apparato di note che permettono al lettore di accedere “dentro” al testo, per apprezzare la singolarità della sua lingua, l’originalità dei temi teologici e la ricchezza della fantasia di Bonvesin.