Sezione CronologiaIL CATALOGO
Motore di ricerca Ricerca Rapida
Motore di ricerca Area Clienti

Carrello

NOVITA

PUOI CONSULTARE ANCHE LE NOVITA' DEI MESI PRECEDENTI

Marzo 2019   

L016134 aggiungi al carrello
Colonie per l'infanzia nel ventennio fascista
Un progetto di pedagogia del regime, 2018
a cura di Roberta Mira - Simona Salustri
Storia
pp. 188, 16 ill. bn, ISBN 9788893500265    € 20.00


L070008 aggiungi al carrello
Dante poeta cristiano e la cultura religiosa medievale
in ricordo di Anna Maria Chiavacci Leonardi, 2018
Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali Ravenna n. 7
pp. 336, ISBN 9788889501122    € 25.00
...vedi scheda


Gennaio 2019   

L021101 aggiungi al carrello
G. Rossini - Il viaggio a Reims
Memorie di uno spettacolo, 2018
a cura di Giuseppina Benassati - Roberta Cristofori
introduzione di Vittorio Emiliani
fotografie di Marco Caselli Nirmal
Imago. Immagini e documenti
pp. 136, 85 ill. col. e bn, ISBN 978-88-9350-024-1    € 18.00

Il viaggio a Reims di Gioachino Rossini, riscoperto dopo 150 anni dalla sua prima esecuzione, è unanimemente considerato uno dei maggiori spettacoli del Novecento.
Messo in scena in una memorabile edizione da Claudio Abbado, Luca Ronconi, Gae Aulenti e un cast stellare, è qui proposto in un inedito racconto per immagini, con i bozzetti di Gae Aulenti e le fotografie di Marco Caselli Nirmal.

Il viaggio a Reims di Gioachino Rossini, riscoperto dopo 150 anni dalla sua prima esecuzione, è unanimemente considerato uno dei maggiori spettacoli del Novecento.
Messo in scena in una memorabile edizione da Claudio Abbado, Luca Ronconi, Gae Aulenti e un cast stellare, è qui proposto in un inedito racconto per immagini, con i bozzetti di Gae Aulenti e le fotografie di Marco Caselli Nirmal.



L013151 aggiungi al carrello
Il lettore di provincia 151, 2018
Il lettore di provincia n. 151
pp. 136, ISBN 978-88-9350-021-0    € 25.00

E' possibile scaricare questo volume in versione PDF, a pagamento,
tramite Casalini Libri Digital Division


Paolo Cherchi, Il sonetto petrarchesco dello specchio: un carme figurato? - Giovanni de Leva, Paese d’ombre e Il Giorno del giudizio. Dessì e Satta a confronto - Neil Novello, Ritratto di un classico ignoto. Biografia intellettuale di Giuseppe Occhiato - Emilio Giordano, Oga Magoga. La scrittura e la morte - Michela Vanon Alliata, «I misteriosi terrori dell’anima». Frankenstein di Mary Shelley - Andrea Montanari , Modelli di antropologia letteraria: il vuoto dei padri. L’incesto paterno come metafora del crepuscolo americano - Parte 1. AUTOBIOGRAFIE DI CINEASTI, a cura di Eusebio Ciccotti: Eusebio Ciccotti, Premessa - Giancarlo Chiariglione, La parola, il segno, la coscienza ovvero: fare un film per Sidney Lumet - Anna Grazia Chirolli, Il cinema di Wim Wenders: dalla parola all’immagine - Eusebio Ciccotti, Charlie Chaplin tra letteratura e cinema - Anton Giulio Mancino, Good “Fellas”: Fellini auto(bio)grafo - Simone Villani, The Name above the Title di Frank Capra e Ma vie et mes films di Jean Renoir. Antinomie dell’autore cinematografico in due autobiografie della prima metà degli anni Settanta del Novecento



L040052 aggiungi al carrello
L'Alighieri 52, 2018
L'Alighieri. Diretta da Saverio Bellomo, Stefano Carrai e Giuseppe Ledda n. 52
pp. 152, ISBN 9788893500197    € 25.00

E' possibile scaricare questo volume in versione PDF, a pagamento,
tramite Casalini Libri Digital Division

SAGGI: Luca Lombardo, «Alcibiades quedam meretrix». Dante lettore di Boezio e i commenti alla Consolatio Philosophiae - Lorenzo Dell’Oso, Su Dante e la dialettica: Convivio II, XIII, 11-12 e la logica di Santa Croce - Alessandro Raffi, L’imago mundi in Dante: arte divina e «natura universale» in Dante - Angelo Piacentini, L’epitaffio «Hic iacet eloquii»: ricostruzione del testo, intertestualità, problema attributivo. NOTE: Stefano Carrai, Puntualizzazioni sulla datazione della Vita nova - Paolo Pellegrini, Sul testo della Questio de aqua et terra di Dante (o del dialogo tra filologia e filosofia). RECENSIONI



Ottobre 2018   

L001159 aggiungi al carrello
Da Dante a Berenson. Sette secoli tra parole e immagini
Omaggio a Lucia Battaglia Ricci, 2018
a cura di Chiara Balbarini - Anna Pegoretti
Memoria del Tempo n. 59
pp. 288, ill. col. e bn, ISBN 978-88-9350-013-5    € 32.00

E' possibile scaricare questo volume in versione PDF, a pagamento,
tramite Casalini Libri Digital Division


Il volume, di carattere spiccatamente interdisciplinare, raccoglie tredici saggi incentrati sull’intreccio fra parola e immagine. Da prospettive diverse, si indagano tematiche riguardanti il rapporto tra arti visive e letteratura: dalla potenza icastica della parola dantesca alla ricchezza esegetica e iconografica della prima tradizione di commento alla Commedia; dal rapporto che Leonardo da Vinci – di cui si analizza la poco nota scrittura destrorsa – intrattenne con l’opera e la figura di Dante, fino alla peculiare fortuna critica dei disegni di Sandro Botticelli per il poema negli anni di Bernard Berenson. Oltre l’Alighieri, la prospettiva si allarga per affrontare il rapporto fra ideazione di immagini e fonti testuali fra tardo Medioevo e Rinascimento; la pratica mariniana del “ritratto” in versi; il ruolo che le immagini giocano nella prima Grammatica illustrata dell’italiano pubblicata nel 1898. Arricchisce il volume un contributo sulla formazione del giovane Boccaccio. Temi tutti cari a Lucia Battaglia Ricci, alla quale il volume è offerto.

Premessa delle curatrici - Marcello Ciccuto, Il canto di Omero, che «sovra li altri com’aquila vola» - Corrado Bologna, “Ars poetica” e artista nella «Commedia» dantesca (e dintorni) - Alberto Casadei, Forme dell’“inventio” nel finale del «Paradiso»: qualche appunto sul trentesimo canto - Marco Collareta, Memoria scritturale e contesto narrativo nell’invettiva di Dante contro Firenze - Fabrizio Franceschini, Guido da Pisa, l’«Epistola a Cangrande» e i primi “accessus” a Dante - Marco Santagata, L’apprendista mercante. Per la biografia del giovane Boccaccio - Chiara Balbarini, «Fac al piue pietoxo modo che say». Originalità e canone iconografico nella visualizzazione di testi devozionali e liturgici - Gigetta Dalli Regoli, Fiorenza, “urbium flos”. Il contributo di Sandro Botticelli e di Piero di Cosimo - Marco Cursi, Da sinistra a destra: la “seconda scrittura” di Leonardo - Anna Pegoretti, Leonardo e Dante: appunti per una ricerca inevitabile - Maria Cristina Cabani, Il Tasso del Marino: dal ritratto all’autoritratto - Roberta Cella, La «Grammatichetta illustrata» di Giulio Orsat Ponard (1898) - Lino Pertile, I disegni di Botticelli per la «Commedia» da Bernard Berenson a Yukio Yashiro